Stai visualizzando un evento passato. Non è più possibile acquistare i biglietti.
Utente già esistente?
Il mio account

SOSTANZE D’ABUSO NELLA MENTE DEI GIOVANI

MARISA ROBERTO

Teatro Comunale, Sala del Ridotto - Viale Mazzini, 39

Domenica 13 ottobre, ore 16.00

Informazioni di registrazione
Posti ancora disponibili.

Per partecipare, è sufficiente presentarsi al Teatro Comunale 15 minuti prima dell'orario di inizio dell'evento. 

MANIFESTAZIONE TERMINATA.
LE REGISTRAZIONI SONO CHIUSE

Descrizione dell'evento
Gli adolescenti sono particolarmente vulnerabili agli effetti provocati dall’uso di sostanze e corrono maggior rischio di sviluppare conseguenze a lungo termine, come disturbi di salute mentale, scarsi risultati scolastici e disturbi da uso di sostanze. Un principio chiave che guida la ricerca scientifica più avanzata è la caratterizzazione dei meccanismi neurobiologici della dipendenza, per capire come migliorare la condizione patologica nei circuiti cerebrali che predispone ad assumere sostanze d’abuso. Marisa Roberto racconterà anche di alcuni studi specifici, condotti nel laboratorio da lei guidato, che mirano a comprendere i meccanismi neuronali alla base dei cambiamenti sinaptici e molecolari nel cervello che influenzano lo sviluppo della dipendenza dall’alcool e altre droghe d’abuso negli adolescenti e negli adulti.
 
Marisa Roberto è Professore Ordinario e membro del Committee on theNeurobiology of Addictive Disorders allo Scripps Research Institute a La Jolla,in California, dove studia la fisiologia cellulare dell’amigdala: Marisa ha identificato importanti cambiamenti, indotti dall’esposizione acuta e cronica ad alcool e sostanze d’abuso (cannabinoidi, sedativi, nicotina, cocaina, ecc.), nell’attività neuronale. Nel 2010, alla Casa Bianca, ha incontrato il Presidente Obama e ricevuto da lui il Presidential Early Career Awards for Scientists and Engineers (PECASE).